Cerca
Close this search box.

18 dicembre 2022: Giornata internazionale dei migranti

“I diritti dei migranti sono diritti umani. Tali diritti devono essere rispettati senza discriminazioni e indipendentemente dal fatto che il loro migrare sia forzato, volontario o formalmente autorizzato.”

Il messaggio del Segretario delle Nazioni Unite António Guterres per celebrare la giornata di oggi ci ricorda che dobbiamo ampliare e diversificare i percorsi di migrazione basati sui diritti, per far avanzare agli Obiettivi di sviluppo sostenibile e affrontare le carenze del mercato del lavoro.

La giornata è stata istituita nel 2000 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite che ha scelto il 18 dicembre come giornata simbolica in quanto, nel 1990, era stata adottata la risoluzione sulla Convenzione Internazionale per la protezione dei lavoratori migranti e delle loro famiglie.

Per celebrare questa giornata, il Progetto SAI del Comune di Cremona prosegue con la campagna “Di Che Sogno Sei?”, iniziata a giugno in occasione della settimanda del Rifugiato, con la pubblicazione di una nuova video intervista. Il protagonista, questa volta, è Omar: 18 anni, arrivato ad agosto del 2021 in Italia, da qualche mese vive a Cremona con la sua famiglia all’interno del progetto SAI.